Breve guida alle riserve naturali dell’Orecchiella

Sul sito del Corpo Forestale dello Stato (www.corpoforestale.it) , alla sezione Aree Protette (http://www2.corpoforestale.it/web/guest/ambientericerca/areeprotette) potete trovare una breve descrizione del Sistema delle tre Riserve Naturali dell’Orecchiella: Lamarossa: Riserva Naturale Biogenetica dello Stato istituita con DM 13/07/1977 e DM 22/07/1977(http://www2.corpoforestale.it/web/guest/ambientericerca/areeprotette/informazioni/lamarossa) Pania di Corfino: Riserva Naturale Statale “di luoghi naturali” e Riserva Biogenetica istituita con DM 26/07/1971 (http://www2.corpoforestale.it/web/guest/ambientericerca/areeprotette/informazioni/pianacorfino) sul sito internet della … Continua a leggere

TREKKING: Giro dei Rifugi

Giro dei  rifugi del Parco Nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano: E’ un itinerario ad anello, con partenza e arrivo dal rifugio Isera all’Orecchiella, che ci porta alle più alte cime di questo tratto di Appennino (m.Prado e m.Cusna), poi all’Abetina Reale (splendido relitto delle antiche foreste post-glaciali) nell’alta valle del torrente Dolo, selvaggia, fresca e  ricchissima di acque. Ci riconduce infine … Continua a leggere

TREKKING: GT-GEA, variante Orecchiella

GT-GEA (Garfagnana Trekking-Grande escursione Appenninica): variante dell’Orecchiella E’un percorso ad anello che permette al trekker di lasciare per 2-3 giorni l’itinerario GT-GEA (così è chiamato il Sentiero Italia in questo tratto Appenninico) ed effettuare una lunga digressione, verso la Garfagnana, sulla dorsale monte Bocca di Scala-Pania di Corfino, fino alla zona dell’Orecchiella (circa 5 Km in linea d’aria dal crinale). … Continua a leggere

IL PRATO E’ SFALCIATO! OTTIMO PER RELAX.

Il prato intorno al rifugio è in condizioni ottimali. Falciata l’erba una prima volta la settimana scorsa abbiamo effettuato una rifinutura con rasaerba manuale a rullo con taglio a 1,5 cm d’altezza. Lavoro ottimo ed ecologico senza rumore di motori e gas di scarico. Finito il lavoro ho provveduto personalmente al collaudo e nel tardo pomeriggio di lunedì 11 ho dormito nel prato fino … Continua a leggere